Dennis Ziliotto nasce a Noventa Vicentina in provincia di Vicenza nel 1970. Si appassiona fin da molto giovane alla fotografia e dopo qualche anno questa passione diventa professione. Apre da prima lo studio fotografico “Photostudio” sito in Noventa Vicentina provincia di Vicenza dove risiede e lavora per 15 anni. Si trasferisce a Monselice in provincia di Padova dove apre lo studio fotografico “Bottega Fotografica”. Predilige il ritratto ambientato, dove la costruzione della scena e del personaggio sono l’attrattiva maggiore. Sperimenta fin da subito la fotografia in tutte le sue forme partendo dalla pellicola sino ad arrivare alle antiche tecniche quali il collodio umido e la stampa all’albumina. Le sue opere sono un insieme di fantasia e personaggi bizzarri, dove si possono intravvedere influenze cinematografiche e pittoriche ispirate dai suoi registi preferiti (Burton, Lynch e Wenders) e pittori (Goya, Bosch, e Caravaggio).